Indice degli argomenti

  • Abbiamo svolto alcune attività con ricercatori SAIt nell'ambito del progetto europeo EXTraS. In questa sezione spiegheremo l'attività svolta.

    • Andrea de Luca ha iniziato mostrando come la stessa porzione di cielo può apparire assai diversa se osservata in banda ottica o in banda X o , in generale, in una diversa banda dello spettro elettromagnetico.

      Abbiamo quindi ascoltato una descrizione dettagliata del funzionamento del telescopio a raggi X XMM Newton e compreso come possono essere lette le immagini acquisite dai diversi sensori e quali informazioni possono fornire.

      Infine ci è stato presentato il progetto EXTras, spiegandoci quali tipologie di segnali vengono analizzati nell'ambito di questa ricerca e quali sorgenti le possono produrre.

    • La mattinata è proseguita con un intervento di Andrea Belfiore che ha trattato in modo dettagliato due tipologie specifiche di sorgenti di raggi X : le stelle a neutroni e le vedove nere.

    • L'ultimo intervento della mattinata è stato di Ruben Salvaterra.

      Da lui abbiamo ascoltato dapprima i metodi per poter determinare le distanze delle diverse sorgenti luminose e, seguendo la storia, abbiamo ascoltato come l'uomo si è reso conto che l'universo si sta espandendo.

      L'intervento di Salvaterra ha quindi approfondito un'altra tipologia di oggetti celesti, tra i più lontani che riusciamo a rilevare nel cielo, che emettono anche in banda X: i Gamma Ray Burst. Ci sono stati quindi presentati gli obiettivi del progetto EXTraS nell studio degli RGB

    • Stefano Sandrelli ha riassunto le tappe principali dello sviluppo dell'astronomia X per poi fare un riepilogo sia dei processi fisici che  producono emissione X sia sulle possibili tipologie di sorgenti X che troviamo nel cielo

    • Infine Andrea Tiengo ha approfondito le caratteristiche tecniche di un satellite che opera in banda X e ci ha quindi spiegato in modo molto dettagliato come analizzare le curve di luce raccolte da XMM

    • In questo Libro vengono riportate le analisi svolte dai diversi gruppi in cui siamo stati divisi sulle curve di luce che ci sono state assegnate

    • In questa presentazione descriviamo il lavoro che abbiamo svolto nell'ambito del progetto EXTraS e riportiamo l'analisi dati di due transienti